Un gruppo di lavoratori del magazzino Maxi Dì di Spinetta Marengo ha deciso di abbandonare la CGIL e di iscriversi alla nostra organizzazione sindacale. Stiamo parlando del più grande magazzino della città di Alessandria gestito da ANT Srl per conto del terzo gruppo italiano della grande distribuzione organizzata. Gruppo la cui insegna più riconosciuta sul nostro territorio è quella del Galassia.
Siamo già al lavoro sulla piattaforma di rivendicazioni che sarà discussa dai lavoratori. Una volta approvata partirà la lotta per fermare i soprusi che i lavoratori subiscono nel magazzino e per conquistare nuovi diritti.
Affronteremo questa nuova sfida con tutta la passione di cui siamo capaci.
Tutti insieme senza paura, tutti insieme facciamo paura.

ADL Cobas Alessandria

 

ULTIME NOTIZIE


 

Alessandria – Liberata ex caserma dei Vigili del Fuoco

Alessandria – Liberata ex caserma dei Vigili del Fuoco

Alle 16.00 di questo pomeriggio è stata occupata l'ex caserma dei Vigili del Fuoco di Alessandria, immobile di proprietà della Provincia che si è trasformato negli ultimi due anni in un fantasma di mattoni e cemento. Di seguito il comunicato stampa congiunto con cui...

Alessandria – Contro la Gelmini: resistenza

Alessandria – Contro la Gelmini: resistenza

Questa mattina si è snodato per la città un corteo lungo e rumoroso che ha visto la partecipazione di moltissimi studenti. Dalla manifestazione è emerso chiamaramente il rifiuto verso la riforma Gelmini, ma anche quello verso il sistema scolastico attuale, fatto di...

L’impianto per il bioetanolo ora fa discutere in Regione

L’impianto per il bioetanolo ora fa discutere in Regione

TORTONA - In attesa che la Provincia fissi la data della Conferenza dei servizi che deciderà sulla realizzazione a Rivalta Scrivia dell’impianto della Ibp per la trasformazione del mais in etanolo - occorre risolvere, prima, il problema della distanza di sicurezza...

Alessandria – Non staremo mai zitti, bloccheremo gli sfratti

Alessandria – Non staremo mai zitti, bloccheremo gli sfratti

"Ci vogliono così: imbavagliati e silenziosi, ma non ci avranno mai come ci vogliono loro". E' iniziata con queste parole la conferenza stampa della Rete Sociale per la Casa, davanti all'ingresso del Comune di Alessandria, a cui hanno partecipato una quarantina di...