C’è chi ancora pensa che la sicurezza debba essere garantita con telecamere, apertura del centro alle macchine “perché le donne non sono tranquille a tornare a casa” (citazione del nostro vice sindaco detta non meno di 6 mesi fa, quando strumentalizzò noi donne per giustificare la riapertura di piazza santa Maria di castello alle auto), incremento delle forze dell’ordine; noi invece abbiamo una gran convinzione: le strade sicure le facciamo noi donne, unite e solidali.
Se toccano una toccano tutte, riprendiamoci le strade!

#nonunadimeno
#riprendiamocilestrade

 

ULTIME NOTIZIE


 

ADL Cobas entra nel magazzino Maxi Dì di Spinetta Marengo

ADL Cobas entra nel magazzino Maxi Dì di Spinetta Marengo

Un gruppo di lavoratori del magazzino Maxi Dì di Spinetta Marengo ha deciso di abbandonare la CGIL e di iscriversi alla nostra organizzazione sindacale. Stiamo parlando del più grande magazzino della città di Alessandria gestito da ANT Srl per conto del terzo gruppo...

Ripartono i corsi della scuola popolare del Laboratorio Sociale

Ripartono i corsi della scuola popolare del Laboratorio Sociale

Stanno per aprirsi le iscrizioni per i corsi gratuiti di italiano e preparazione all'esame di terza media per migranti presso il Laboratorio Sociale. Dal 7 al 18 settembre, è necessaria la prenotazione al numero 351 2499198. You can register for the Italian language...