Il DDL Zan non sarebbe stato una soluzione sufficiente contro le discriminazioni e le violenze che le donne e la comunità LGBTQ+ subiscono da sempre, ma quello che è successo in Senato dimostra che questo Paese bigotto e retrogrado non è in grado di garantire nemmeno il minimo indispensabile per proteggere lə propriə cittadinə.

Noi non ci stiamo! Siamo stanchə, tristə e amareggiatə. Siamo stufə, siamo furiosə e non staremo zittə.
La politica la facciamo noi, con i nostri corpi e le nostre voci: vogliamo riappropriarci degli spazi, delle vie, delle strade che ci appartengono e vogliamo rivendicare il nostro diritto ad esistere e resistere!

Ci vediamo sabato 6 Novembre al Laboratorio Sociale per ricostruire uno spazio di socialità, di confronto e di autodeterminazione che sia safe per tuttə! Appuntamento con Pride Night, con musica e DJ Set a cura di MinneVaganti.
Ingresso: Up To You!

L’evento si svolgerà in totale sicurezza. I posti saranno limitati a 200, per questo vi chiediamo di venire puntuali al Laboratorio. Per la tranquillità di tuttə chiederemo all’ingresso di mostrarci il green pass e, chi ne sarà sprovvistə, potrà effettuare prima di entrare un tampone rapido al costo di 5€

‼️Siamo consapevoli che per molte persone T e/o non binarie l’obbligo di esibire un documento recante il proprio nome anagrafico comporta di fatto un coming out forzato nonché spesso un forte disagio, per tanto garantiamo che i controlli all’ingresso si svolgeranno con rispetto e nella massima riservatezza, sperando di poter essere uno spazio il più possibile inclusivo.

Invitiamo tutte e tutti ad adottare un comportamento consono al rispetto delle norme anti-Covid e nel rispetto dellə altrə, specialmente utilizzando le mascherine ed igienizzandovi spesso le mani con il gel che troverete in vari punti all’interno del Laboratorio.

ULTIME NOTIZIE


 

Call for artists – MIA 2021 – Un altro genere di arte

Call for artists – MIA 2021 – Un altro genere di arte

La Casa delle Donne di Alessandria apre un Call dedicata a tuttə lə artistə che vogliono contribuire a dare vita e voce ai muri del nostro cortile interno durante le due giornate del festival “MIA” che si terrà il 17 e 18 settembre. Crediamo che lo spazio che...

Mia 2021 – Un altro genere di arte

Mia 2021 – Un altro genere di arte

Venerdì 17 e Sabato 18 settembre 2021 la Casa delle Donne apre le porte alla città con la IV edizione di “MIA: Un altro genere di arte”, il festival che ogni anno parla alla città attraverso l’arte: antisessismo, lotta alla violenza di genere, salute, diritti e...

“In provincia l’IVG non è un diritto”

“In provincia l’IVG non è un diritto”

La libertà di decidere sul proprio corpo non è ancora un diritto acquisito e garantito per chi vive nel territorio della provincia di Alessandria. A dimostrarlo, i dati emersi dall’indagine sul diritto all’IVG - coordinata da Non Una di Meno Torino -, e i nuovi...

A proposito di trasparenza e democrazia…

A proposito di trasparenza e democrazia…

Durante il Consiglio Comunale aperto di martedì 15 giugno, dedicato all’attività di Solvay sul territorio della provincia, si è reso evidente quanto ci ha portato a declinare l’invito: l’incontro pubblico altro non è stato che una passerella per Solvay e per le sue...

La lotta paga: Welfare Aziendale a Maxi Di Alessandria!

La lotta paga: Welfare Aziendale a Maxi Di Alessandria!

L’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori ha dato oggi all’unanimità il via libera all’introduzione del Welfare Aziendale presso il magazzino Maxi Di Dpiù di Spinetta Marengo ad Alessandria gestito dall’azienda Ant Srl. Per il periodo compreso dal 1 giugno al 31...

Pin It on Pinterest