“Quando muore un eroe, per quanto tempo viene ricordato? E la spalla dell’eroe? Per quanto tempo viene ricordata?”

Piove. Apro l’ombrello: cipressi storti, blu intenso, spirali, stelle. Sul mio ombrello è stampata “La notte stellata” di Vincent Van Gogh. Mia madre ha un asciugamano con i suoi girasoli e il suo autoritratto con la fascia sull’orecchio ce l’ho ben impresso nella mente. Ce l’abbiamo tutti. I girasoli, i suoi cieli e i suoi corvi colorano il nostro immaginario collettivo. E Theo Van Gogh? Colui che l’ha supportato per tutta una vita, cosa sappiamo di lui? Abbiamo lavorato nello spazio vuoto che ha lasciato Theo; volevamo che il confronto con il fratello fosse doloroso perché avevamo bisogno di una molla per indagare l’appiccicosa sensazione della mediocrità, dell’essere dimenticati e messi da parte. Theo ha dato la possibilità a Vincent di continuare a dipingere, di trovare un appoggio in una realtà che lo rifiutava; ora dà la possibilità a noi di guardare le nostre ombre e chiacchierarci come vecchi amici. Theo Van Gogh è stato dimenticato. Ma non da tutti.

Venerdì 12 novembre, andrà in scena al Laboratorio Sociale, in Via Piave 63 ad Alessandria, “THEO – Storia del cane che guardava le stelle”  uno spettacolo di Anomalia Teatro, di e con Marco Gottardello, con la drammaturgia di Debora Benincasa e la regia di Amedeo Anfuso.

Apertura porte ore 21,00
Ingresso 5€
Biglietti d’ingresso acquistabili il giorno stesso a partire dalle 21,00 presso il Laboratorio Sociale

L’evento si svolgerà in totale sicurezza. I posti a sedere saranno limitati a 60, per questo vi chiediamo di venire puntuali al Laboratorio se siete interessatə ad assistere alla performance che si svolgerà nella “saletta”. Per la tranquillità di tutte e tutti chiederemo all’ingresso di mostrarci il green pass e, chi ne sarà sprovvistə, potrà effettuare prima di entrare un tampone rapido al costo di 5€. Invitiamo tutte e tutti al rispetto delle norme anti-Covid e nel rispetto dellə altrə, specialmente utilizzando le mascherine ed igienizzandovi spesso le mani con il gel che troverete in vari punti all’interno del Laboratorio.

Theo – Storia del cane che guardava le stelle from Anomalia Teatro on Vimeo.

ULTIME NOTIZIE


 

Mia 2021 – Un altro genere di arte

Mia 2021 – Un altro genere di arte

Venerdì 17 e Sabato 18 settembre 2021 la Casa delle Donne apre le porte alla città con la IV edizione di “MIA: Un altro genere di arte”, il festival che ogni anno parla alla città attraverso l’arte: antisessismo, lotta alla violenza di genere, salute, diritti e...

“In provincia l’IVG non è un diritto”

“In provincia l’IVG non è un diritto”

La libertà di decidere sul proprio corpo non è ancora un diritto acquisito e garantito per chi vive nel territorio della provincia di Alessandria. A dimostrarlo, i dati emersi dall’indagine sul diritto all’IVG - coordinata da Non Una di Meno Torino -, e i nuovi...

A proposito di trasparenza e democrazia…

A proposito di trasparenza e democrazia…

Durante il Consiglio Comunale aperto di martedì 15 giugno, dedicato all’attività di Solvay sul territorio della provincia, si è reso evidente quanto ci ha portato a declinare l’invito: l’incontro pubblico altro non è stato che una passerella per Solvay e per le sue...

La lotta paga: Welfare Aziendale a Maxi Di Alessandria!

La lotta paga: Welfare Aziendale a Maxi Di Alessandria!

L’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori ha dato oggi all’unanimità il via libera all’introduzione del Welfare Aziendale presso il magazzino Maxi Di Dpiù di Spinetta Marengo ad Alessandria gestito dall’azienda Ant Srl. Per il periodo compreso dal 1 giugno al 31...

Raccolta farmaci per Gaza

Raccolta farmaci per Gaza

La situazione sanitaria a Gaza si sta facendo sempre più grave. I bombardamenti israeliani hanno provocato morte e distruzione in una popolazione già allo stremo. L'associazione genovese Music for Peace ha lanciato una raccolta straordinaria di farmaci da destinare...