Lo sciopero di 24 ore di oggi al magazzino Coop di Vercelli ha avuto una grandissima adesione a tal punto che si è lavorato solo un turno su due e a ranghi molto ridotti con la sola presenza del personale in somministrazione e di pochissimi altri lavoratori. Nonostante questo le cooperative che hanno la gestione logistica del magazzino non si sono rese disponibili a un incontro nella giornata odierna ma solo a partire da lunedì 29 marzo.
Pertanto l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori ha deciso di proclamare per domani una nuova giornata di sciopero generale di tutto il magazzino coincidente con lo sciopero nazionale della logistica.
Alle ore 6 ritrovo davanti ai cancelli del magazzino e alle ore 8 si manifesterà sotto gli uffici amministrativi di Nova Coop Piemonte che non può scaricare le responsabilità esclusivamente sulle cooperative che gestiscono il magazzino ma deve rispondere alle legittime richieste dei lavoratori.
Malattia e infortunio pagati al 100%, rispetto dell’orario di lavoro, maggiorazioni corrette per sabato, straordinario e festivo, ticket restaurant di Euro 5,29 al giorno, corretto inquadramento contrattuale.
La lotta continuerà finché lavoratrici e lavoratori non avranno le giuste risposte alle loro legittime domande.

ADL Cobas

ULTIME NOTIZIE


 

Call for artists – MIA 2021 – Un altro genere di arte

Call for artists – MIA 2021 – Un altro genere di arte

La Casa delle Donne di Alessandria apre un Call dedicata a tuttə lə artistə che vogliono contribuire a dare vita e voce ai muri del nostro cortile interno durante le due giornate del festival “MIA” che si terrà il 17 e 18 settembre. Crediamo che lo spazio che...

Mia 2021 – Un altro genere di arte

Mia 2021 – Un altro genere di arte

Venerdì 17 e Sabato 18 settembre 2021 la Casa delle Donne apre le porte alla città con la IV edizione di “MIA: Un altro genere di arte”, il festival che ogni anno parla alla città attraverso l’arte: antisessismo, lotta alla violenza di genere, salute, diritti e...

“In provincia l’IVG non è un diritto”

“In provincia l’IVG non è un diritto”

La libertà di decidere sul proprio corpo non è ancora un diritto acquisito e garantito per chi vive nel territorio della provincia di Alessandria. A dimostrarlo, i dati emersi dall’indagine sul diritto all’IVG - coordinata da Non Una di Meno Torino -, e i nuovi...

A proposito di trasparenza e democrazia…

A proposito di trasparenza e democrazia…

Durante il Consiglio Comunale aperto di martedì 15 giugno, dedicato all’attività di Solvay sul territorio della provincia, si è reso evidente quanto ci ha portato a declinare l’invito: l’incontro pubblico altro non è stato che una passerella per Solvay e per le sue...

La lotta paga: Welfare Aziendale a Maxi Di Alessandria!

La lotta paga: Welfare Aziendale a Maxi Di Alessandria!

L’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori ha dato oggi all’unanimità il via libera all’introduzione del Welfare Aziendale presso il magazzino Maxi Di Dpiù di Spinetta Marengo ad Alessandria gestito dall’azienda Ant Srl. Per il periodo compreso dal 1 giugno al 31...