Dalle strade di Minneapolis e da quelle di tutto il mondo si sente un solo grido forte e chiaro: “No Justice, No Peace”.
L’omicidio di George Floyd è stato lo spartiacque che ha rotto una volta per sempre il silenzio davanti a una società che sistematicamente giudica e discrimina le persone solo per il loro colore della pelle.

Il razzismo è una malattia che deve essere debellata.
Negli Usa, in Italia e in tutto il mondo.

Anche ad Alessandria è arrivato il momento di fare la nostra parte.
Di schierarsi dalla parte giusta.

Con George Floyd e tutte le vittime di razzismo.
Dalla parte di chi negli Stati Uniti sta riempiendo le strade e facendo la storia.

Venerdì 12 giugno ore 18 piazza Santo Stefano.
#BlackLivesMatter

ULTIME NOTIZIE


 

Ecco perchè un sindacato alla Casa delle Donne

Ecco perchè un sindacato alla Casa delle Donne

A partire dal 2016 l’esperienza di Non una di Meno ha riportato all’attenzione del dibattito pubblico il tema delle discriminazioni e delle violenze di genere. Al grido di “Ni una menos, vivan nos queremos” le femministe di tutto il mondo hanno riaperto uno spazio di...

Le strade sicure le fanno le donne che le attraversano!

Le strade sicure le fanno le donne che le attraversano!

C'è chi ancora pensa che la sicurezza debba essere garantita con telecamere, apertura del centro alle macchine "perché le donne non sono tranquille a tornare a casa" (citazione del nostro vice sindaco detta non meno di 6 mesi fa, quando strumentalizzò noi donne per...