Si è svolto oggi pomeriggio alle 18 un presidio davanti alla Prefettura di Alessandria per chiedere l’immediata fine dei bombardamenti in corso nella striscia di Gaza. L’iniziativa è stata organizzata da diversi movimenti e associazioni fra cui il centro sociale crocevia, l’associazione verso il Kurdistan, la comunità araba alessandrina e il sindacato di base Cub. All’iniziativa organizzata in poche ore hanno partecipato oltre un centinaio di cittadini fra cui moltissimi migranti della comunità araba. Il presidio si è dato appuntamento nei primi giorni dell’anno nuovo per organizzare ulteriori mobilitazioni e iniziative.

ULTIME NOTIZIE


 

La Provincia ancora una volta sottomessa a Solvay

La Provincia ancora una volta sottomessa a Solvay

Le recenti dichiarazioni dell’Ingegner Claudio Coffano, responsabile del settore Ambiente della Provincia di Alessandria, dimostrano quanto l’ente responsabile della tutela ambientale del territorio provinciale sia palesemente e per l’ennesima volta restio ad...

Blocco della produzione e bonifica non sono più rimandabili

Blocco della produzione e bonifica non sono più rimandabili

È notizia di ieri la perquisizione, da parte dei carabinieri del Noe (Nucleo operativo ecologico), all’interno dello stabilimento di Solvay. Questa azione è una diretta conseguenza di un esposto che una cinquantina di abitanti di Spinetta ha firmato e depositato...