La giornata dell’onda anomala alessandrina è stata rovente. Al mattino alle 9 sono state occupate le magistrali Saluzzo imponendo il blocco delle lezioni e all’arrivo della notizia dell’approvazione del decreto sono partiti cortei spontanei da diverse scuole della città. 2000 studenti in corteo hanno paralizzato la città, fino a dirigersi verso la stazione FS che è stata occupata per circa un’ora paralizzando il traffico ferroviario. Dalla stazione è partito un nuovo corteo spontaneo che ha raggiunto l’istituto geometri Nervi che nel frattempo era stato occupato dagli studenti. Alle 12 e 30 arriva la notizia dell’occupazione del Classico Plana. Gli studenti sono poi tornati con diversi cortei all’interno delle loro scuole occupate per prepararsi alla grande manifestazione di domani con concentramento alle ore 9 e 30 in piazza del cavallo. Tornati al Saluzzo il preside Picchio ha fatto chiudere le porte e ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Gli studenti sono riusciti a rientrare nonostante diversi momenti di tensione.

ULTIME NOTIZIE


 

26 dicembre, Classic Trash Party

26 dicembre, Classic Trash Party

Per fare un viaggio "andata senza ritorno" dagli anni '80 ad oggi #bastaunatrash. Vecchi classiconi contro nuove hit. Solite canzoni suonate da insolitə dj. Gradito e consigliato il travestimento/travisamento. IN TRASH WE TRUST! ________ Lunedì 26 dicembre 2022...

Tremate, tremate, le streghe son tornate

Tremate, tremate, le streghe son tornate

Ad Halloween, al grido "Più culoni, meno Menloni" il Laboratorio Sociale e la Casa delle Donne di Alessandria vi invitano alla serata più queer, irriverente, favolosa e ribelle della città. Lunedì 31 ottobre, al Laboratorio Sociale in via Piave 63 ad Alessandria,...