Sabato 12 gennaio sarà ospite del Laboratorio Sociale Beppe Casales, autore e protagonista di Nazieuropa.

Nazieuropa è uno spettacolo che viaggia su due binari: la parola e le immagini. Nazieuropa è quindi insieme una lettera a una figlia, e un viaggio che parte dalla Germania degli anni ’30 e arriva fino all’Europa dei confini, del nuovo nazionalismo e del razzismo diffuso. Nazieuropa è il desiderio di sottrarsi all’indifferenza, di guardare con gli occhi ben aperti e di chiamare le cose con il loro nome. Nazieuropa è una domanda: che differenza c’è tra la Germania nazista e l’Europa dei nostri giorni?

Apertura porte alle 19,30 con aperitivo a buffet, inizio dello spettacolo alle 21.

Ingresso 5€
No prevendite, no prenotazioni. Biglietti acquistabili il giorno stesso a partire dalle 19,30 presso il Laboratorio Sociale.