Laboratorio Sociale

Un mondo che contiene molti mondi

La ex caserma dei Vigili del Fuoco è stata liberata dall’abbandono e riconsegnata alla città di Alessandria il 4 ottobre del 2008. Quel giorno un centinaio di donne ed uomini sono entrati all’interno della struttura abbandonata e hanno iniziato a pulirla e ristrutturarla.

Dopo lunghi mesi di pulizia e ristrutturazione il Laboratorio Sociale è stato inaugurato il 25 aprile del 2009.

La “vita” del Laboratorio si basa sull’autogestione e su alcuni principi fondamentali quali l’antirazzismo, l’antisessismo, l’antifascismo e si propone come luogo di socialità solidale e meticcia.

Le attività che si svolgono all’interno sono esclusivamente autofinanziate e non ricevono per scelta contributi dalle istituzioni e dalle fondazioni. Oltre alle attività quotidiane il Laboratorio promuove decine di spettacoli teatrali, concerti, cene, presentazioni di libri e assemblee pubbliche.

A fine del 2012, il Consiglio Provinciale ha votato all’unanimità il piano alienazioni della Provincia, mettendo in vendita il Laboratorio Sociale. A distanza di cinque anni siamo ancora qui per nulla intenzionati ad andarcene.

Qui siamo e qui restiamo!

Ex caserma dei vigili del fuoco
Via piave 63 Alessandria

}

Dal lunedì al giovedì durante le attività
Nei fine settimana in occasione di eventi

RACCOLTA MANIFESTI