A distanza di 6 anni dall’inizio della lotta contro la discarica Riccoboni a Sezzadio, i Comitati continuano con determinazione ad osteggiare il progetto che avrebbe un impatto devastante per la Valle Bormida, compromettendo la falda acquifera che rifornisce gran parte dei comuni della provincia di Alessandria.
Il 15 febbraio andremo a difendere l’acqua e la salute di migliaia di cittadini alla Conferenza dei Servizi in programma ad Alessandria.
Per discutere di quali azioni intraprendere, i Comitati convocano un’assemblea pubblica venerdì 9 febbraio alle 21 nel salone della pro loco di Sezzadio.
La Val Bormida chiama, noi rispondiamo!